Consigli Convivenza

Come riparare il tubo della doccia

4 Dicembre 2018

author:

Come riparare il tubo della doccia

Il tubo della doccia è una di quelle cose che capita spesso di dover cambiare,  probabilmente a causa della scarsa manutenzione o alla noncuranza con cui lo si utilizza.  Proprio per questo ho pensato che una piccola guida sul come cambiarlo potesse fare al caso vostro.

doccia

 

Questa parte della doccia tende a consumarsi spesso perché  è continuamente sottoposta a stress, in particolare quando il tubo è molto corto e si tende a tirarlo troppo.

Se il fai da te non fa assolutamente per voi, vi conviene contattare un idraulico.  Nella sezione servizi di RoomMate  potrete comodamente contattare un professionista competente direttamente che risolverá ogni vostro problema.

Se invece vi sentite abbastanza ferrati in questo campo , ecco tutta la procedura da eseguire.

 

Idraulico che lavora

 

I passi da compiere sono abbastanza semplici.

Procedete svitando il dado del tubo dal rubinetto o dalla parete a cui é attaccato . L’operazione potrebbe essere svolta manualmente, altrimenti procuratevi una pinza o una chave inglese che vi aiuti nell’impresa.  Successivamente, svitate la parte del tubo attaccata al soffione.

Ora misurate la lunghezza del nuovo tubo in quanto dovrá essere proporzionato a chi dovrá utilizzare la doccia. La lunghezza  ideale è orientativamente tra i 150 cm e i 200 cm.

A questo punto ci sono varie opzioni tra cui scegliere:

  • flessibile inox
  • doppia aggraffatura
  • pvc
  • plastica
  • gomma
  • inox cromo

Sia il flessibile inox che quello a doppia aggraffatura sono tra i piú economici : il primo è molto resistente e piuttosto rigido , mentre il secondo risulta di gran lunga piú comodo ma tende a rompresi molto facilmente.

flessibile doccia

 

In genere il migliore è quello in pvc poiché è il connubio perfetto tra comoditá e resistenza , ma ha un prezzo leggermente superiore rispetto agli altri.

Scelto il flessibile più adatto alle esigenze,  non rimane altro che andare alla cassa, pagare e tornare a casa a montarlo.

Riavvitate il tubo alla parete o al rubinetto praticando una leggera stretta al dado, senza forzare troppo. Avvitate l’altro capo del nuovo flessibile al soffione con le mani. Se volete dare una stretta in piú per essere sicuri che non si stacchi,  avvolgete un pezzo di carta o di giornale intorno all’attacco e avvitate con una pinza il tubo facendo attenzione a non danneggiarlo.

Il lavoro è ufficialmente completato. Vi siete divertiti o avete deciso che la prossima volta sará meglio chiamare un idraulico?!

RoomMate, app gratuita per coinquilini, ha come obbiettivo primario quello di semplificare e gestire la vita in convivenza .. ma non solo! Infatti, attraverso il blog, RoomMate vuole sostenere gli studenti di tutta Italia con articoli dei più svariati argomenti.  Dopo esserti improvvisato idraulico ti é venuta la voglia di festeggiare? Allora leggi i nostri ” 11 consigli per organizzare una festa in appartamento ”  !!

Siete curiosi e volete altre informazioni? Non esitate a visitare :

Sito web: the-roommate.com
Blog: blog.the-roommate.com
Pagina Facebook: facebook.com/AppRoomMate/
Pagina Instagram: instagram.com/roommate_app/